Giampietro Guerra | Union Lido
UL Originals Blog

Giampietro Guerra

Giampietro, tra il serio ed il faceto.

La storia di Giampietro all’Union Lido è lunga 35 anni; sarebbe facile fare un elenco di tutti i settori in cui ha lavorato tuttavia non riusciremmo a descrivervi chi è veramente.

Senza sminuire di valore il lavoro fatto nell’ufficio cambio valute, nell’ufficio qualità – quando tra l’altro Union Lido fu il primo campeggio con certificazione ISO 9002 – o nell’ufficio tecnico, sono il primo e l’ultimo settore che lo contraddistinguono perfettamente: operatore in sala giochi e responsabile delle risorse umane. Perché? Perché lui è proprio così: serio, terribilmente serio quando si tratta di parlare di contratti, appalti, privacy o assicurazioni tuttavia è capace – in una sola frazione di secondo – di spiazzarti con una battuta, uno scherzo o con una frase in dialetto veneziano.

Volete degli esempi? Ogni anno presenta a centinaia di collaboratori il manuale dell’operatore Union Lido, spiegandone il comportamento da tenere, indicandone onori e oneri, infondendo la filosofia Union Lido.
Nei nostri Team Building, nelle feste di Natale o in quelle di fine stagione lo potrete trovare in pista a scatenarsi, molto attivo sul buffet o seduto negli ultimi posti dell’autobus a giocare a carte.

Speriamo di avervi fatto conoscere almeno in parte chi è Giampietro, dandovi l’ultimo indizio: il nomignolo col quale lo chiamano i colleghi di lunga data è “Il Cicci”; dovendo poi tornare seri ecco come Giampietro spiega il ritorno a Union Lido dopo un periodo lungo tre anni di separazione: “Sono ritornato qui perchè il cordone ombelicale non si era mai rotto”.

È proprio il caso di dirlo: Giampietro, tra il serio ed il faceto.

Ecosostenibilità

Union Lido opera da sempre in un’ottica di rispetto per l’ambiente e di risparmio delle risorse naturali impegnandosi a ridurre sprechi e rifiuti, senza penalizzare, anzi implementando il livello del servizio offerto agli Ospiti.

Scopri di più
Mostra i nostri partners e valutazioni